Questo contenuto è disponibile anche in

Dalla piazza del municipio si torna alla chiesa  e si ripercorre la bella mulattiera lastricata in direzione Orridi di Uriezzo - Verampio fino ad incontrare il Bivio per Premia. si sale lungo la bella mulattiera fino ad una stalla, si attraversa la strada statale e si prosegue sulla mulattiera fino a raggiungere una bella cappella votiva (Cappella d'la Posa). In alternativa dalla piazza del municipio si prende la gradinata davanti all’edicola e si sale ad intersecare la strada statale. Poco oltre si prende un sentiero (segnalato) che sale a mezza costa a monte della strada e che raggiunge la Cappella d'la Posa. Da qui la mulattiera prosegue a mezza costa fino a Pioda. Proseguendo su stradine si raggiunge il campo sportivo quindi, alternando bei tratti di mulattiera a tratti asfaltati su stradine interne, si tocca Rozzaro, Piazza, Rodis per arrivare nella piazzetta del municipio di Premia. Dal parcheggio sotto al municipio si stacca una mulattiera in piano che in breve arriva ad incrociare la strada per la frazione Cingio. Si scende fino alla strada statale in corrispondenza di una bella cappella (Cappella dal Self).Qui inizia una bella gradinata in pietra che scende fino ad ponte sul Fiume Toce, e quindi risale a Cagiogno. Si prende la strada asfaltata fino allo stallone prima del ponte (che non si attraversa) e rimanendo sulla sponda sinistra idrografica si devia a destra, seguendo le frecce escursionistiche con segnavia G00 e si imbocca un tratturo che prosegue costeggiando il lago artificiale di Piedilago. Dalla fine del lago si torna su strada asfaltata che continua in piano passando sotto alla frazione Cristo e proseguendo lungo il fiume. Più avanti la pista torna a essere sterrata e corre bellissima tra prati ben tenuti fino a raggiungere il ponte proprio davanti alle Terme di Premia. Invece di andare verso il ponte si seguono le indicazioni della Via del Gries e si prosegue lungo i prati costeggiando il Toce per un lungo tratto a debole pendenza fino ad arrivare a casa Cini. Attraversata la frazione si prosegue sul tratturo che costeggia il fiume fino ad intersecare una pista di cava. Si attraversa il fiume Toce in corrispondenza del guado (in caso di acqua usare il ponte a Case Cini) e si arriva sulla strada statale che si segue fino a Chioso e Foppiano. Dal centro di Foppiano la mulattiera si mantiene parallela a valle della strada fino ad arrivare al ponte stradale. Da lì si continua seguendo la strada statale ma anziché entrare nella galleria si prende a destra e si seguono i vecchi tornanti delle Casse (ci sono anche dei sentierini che tagliano) che ora non sono più percorsi dalle auto fino a raggiungere la località Fondovalle. Qui si attraversa il ponte sul Toce e si prende la strada agricola, una lunga stradina pianeggiante che risale la valle in sponda sinistra (seguire sempre le indicazioni Via del Gries) che porta fino a Valdo. Si riattraversa il fiume Toce, quindi si sale in direzione della partenza della seggiovia ma subito prima di arrivare si prosegue diritti lungo la pedonale che costeggia il fiume, si attraversa il ponte di legno sul Toce e si raggiunge la piazzetta del Municipio di Formazza in località Ponte.

Il PERCORSO:
Via del Gries

LE TAPPE DI QUESTO PERCORSO:
Via del Gries - Tappa 1
Via del Gries - Tappa 2
Via del Gries - Tappa 3
Via del Gries - Tappa 4

Punti di interesse

Orridi di Uriezzo, Ospizio di San Bernardo, Chiesa parrocchiale di Premia, Museo Mineralogico di Premia, Terme di Premia e Borgo di Cadarese, Cultura e architettura Walser a Formazza, Casa Forte a Ponte

Accesso

Autostrada A26 fino a Gravellona Toce, quindi Supestrada SS33 del Sempione, svincolo per la Valle Antigorio Formazza. Dopo una lunga galleria si prosegue lungo la Strada Statale 659 della Valle Antigorio Formazza fino a Baceno o Formazza

Accesso con mezzi pubblici

Stazione ferroviaria di riferimento: Domodossola. Fermata bus di riferimento: Baceno, linea Domodossola – Cascata del Toce (Autoservizi Comazzi Tel. 0324 240333 www.comazzibus.com)

Codice itinerario: VSB

Difficoltà: Escursioni (E)

Lunghezza: 20.00 Km

Tempo di percorrenza: 5h 30m

Indirizzo di partenza: Baceno (VB) - IT

Quota di partenza: 665 m

Indirizzo di arrivo: Formazza (VB) - IT

Quota di arrivo: 1284 m

Nr. Tappa: 2

Periodo consigliato: Aprile-Ottobre

Fruizione: Escursionismo

Nazione/i: Italia

Regione/i: Piemonte

Provincia/e: Verbania

Classificazione: Provinciale di media e bassa montagna

Dislivello in salita: 755 m

Dislivello in discesa: 125 m

File GPX: Download
Cos'è un file GPX?

Copertura rete cellulare: Buona

Fonte: Unione Montana Alta Ossola

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk