Questo contenuto è disponibile anche in

Siamo sul percorso del “Sentiero Stockalper”, nella parte suggestiva delle gole di Gondo che si percorrono risalendo il torrente Diveria sotto pareti strapiombanti. Dalla zona militare del Forte di Gondo, che si attraversa grazie ad una galleria costruita nella roccia, si continua per scale d’acciaio e aerei ponti in pietra. Una vecchia caserma Napoleonica è stata trasformata in un museo (sempre aperto) dedicato alla viabilità del Sempione. I ruderi di uno degli ultimi depositi di stoccaggio merci voluto da Stockalper nel 1676 e una bellissima casa walser doppia segnalano la vicinanza all’abitato di Gabi; da qui si sale decisamente ai pascoli che portano a Simplon Dorf, sede dell’Ecomuseo del Sempione. Dal Dorf il percorso prosegue per le splendide praterie alpine e le torbiere della valle del Sempione, transitando davanti al vecchio (per distinguerlo dal più recente, di epoca napoleonica) ospizio. Posto tappa in uno degli alberghi al Passo (2005 m).

IL PERCORSO:
Tour dei Minerali

LE TAPPE DI QUESTO PERCORSO:

Ultimo aggiornamento: 08/03/2018 ore 09:10:00

Informazioni sul percorso

Località di partenza

Gondo (CH)

Dislivello in salita

1,270 m

Dislivello in discesa

70 m

Lunghezza

14 km

Tempo di percorrenza

6 h 15 min

Difficoltà

E (medio)

Fermata BUS di riferimento

Il percorso costeggia piu o meno lontano la strada cantonale con la linea di bus Domodossola – Briga e Briga Gondo Strutture di ristoro a Engiloch e Simplon (CH)

Punti di appoggio partenza tappa

Strutture di ristoro a Engiloch e Simplon (CH)

Località di arrivo

Passo del Sempione (CH)

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk