Mentre continuano le ricerche di ricognizione archeologica in Alpe veglia in collaborazione con l'Università di Ferrara e la Soprintendenza Archeologica del Piemonte, a supporto delle ricerche archeologiche è in fase di conclusione uno studio geologico e morfologico di dettaglio finalizzato alla ricostruzione delle fasi evolutive degli utlimi 10.000 anni dell'ambiente della conca di Veglia, in relazione alle avanzate glaciali, alla presenza di un lago successivamente interrito e alla tipologia della vegetazione presente in passato.

Ultimo aggiornamento: 18/04/2018 ore 15:57:16

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk