Questo contenuto è disponibile anche in

Giro semplice adatto a tutti. Da Riale si segue la strada asfaltata fino alla diga di Morasco poi si costeggia il lago lungo la pista sterrata. Arrivati in fondo al lago si scende sulla pista di sinistra ad attraversare il ponte e si prosegue fino ad arrivare alla centrale idroelettrica. Da qui inizia un sentiero largo e pianeggiante che completa il giro del lago. Arrivati alla diga si scende sulla pista che arriva ad incrociare la strada che sale al Furculti: si gira a sinistra e si scende al rif. Bimse e quindi, dopo il ponte sul F. Toce,  si ritorna sulla strada asfaltata per Riale

È possibile anche una variante di maggiore difficoltà con risalita all’Alpe Furculti (130 m di dislivello su pista sterrata) e discesa lungo il sentiero dedicato a Mario Rigoni Stern che arriva direttamente a Riale di Sot

Ultimo aggiornamento: 05/03/2018 ore 15:19:37

Informazioni sul percorso

Località di partenza

Riale di sotto (1731 m), posteggio di fronte albergo Alts Dorf

Indice itinerario

Riale di sotto – Riale – Diga Lago di Morasco – Fondo lago – Rio Nefelgiu – Rif. Bimse – Riale- Riale di sotto

Dislivello in salita

70 m

Massima quota raggiunta

1740 mslm

Lunghezza

8,5 km

Difficoltà

T (facile)

Ciclabilità

TOTALE

Periodo consigliato

Giugno - Ottobre

Area

Valle Formazza

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk