Per questa gita è consigliato l’utilizzo della seggiovia, attrezzata per il trasporto delle biciclette. La salita da San Domenico a Ciamporino lungo la pista è infatti rovinata dalle piogge e molto ripida, quasi mai pedalabile. Da Ciamporino a Moiero il sentiero è prevalentemente a mezzacosta, con tratti esposti e tratti un po’ “in trincea”, dove è facile toccare con i pedali: fare attenzione ed eventualmente condurre la bici a mano. A Moiero si incrocia la pista consortile che da una parte prosegue per l’Alpe Solcio e dall’altra scende a Dorcia e quindi con alcuni tornanti asfaltati molto ripidi arriva ad incrociare la strada provinciale Varzo - San Domenico. Seguendo la provinciale si torna a san Domenico.

Ultimo aggiornamento: 05/03/2018 ore 16:16:24

Informazioni sul percorso

Località di partenza

Alpe Ciamporino, arrivo seggiovia da San Domenico (1950 m)

Indice itinerario

Ciamporino – Alpe Moiero – Dorcia - San Domenico

Dislivello in salita

130 m

Dislivello in discesa

700 m

Massima quota raggiunta

2000 mslm (appena sopra Ciamporino )

Lunghezza

8,2 km

Difficoltà

E (media difficoltà)

Ciclabilità

BUONA

Area

Valle Divedro

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk